Tour Luang Prabang e Vientiane 3 giorni

Minitour 3 giorni Luang Prabang e Vientiane con guida in italiano

Giorno 1: Arrivo a Luang Prabang, l’antica capitale reale posta in una valle sul medio corso del Mekong. Per l’incomparabile bellezza del sito ambientale e per la straordinaria ricchezza di capolavori di architettura religiosa buddhista, l’UNESCO la ha dichiarata Patrmonio del’Umanita’. Sono piu’ di 30 i complessi monasteriali dai quali si promona il mistico senso di spiritualita’ che sommerge oigni visitatore, fra i tanti non si puo’ mancare alla visita di alcuni gioielli cone il Vat Visoun, il Vat Sene’, il Vat Xieng Thong. Per ammirare i dolci colori del tramonto si sale al Vat Chom Si, posto al culmine del Phu Si, la collina sacra che domina il paesaggio di Luang Prabang. Pranzo in ristorante tipico e cena in hotel.

Giorno 2: intera giornata dedicata alla visita delle grotte di Pak Ou e dell’alto corso del Mekong che si risale su slanciate barche a motore. Tra gli orti rivieraschi e la folta vegetazioenemerge un villaggio dove tra le tante altre attivita’ tradizionali si distilla anche il lao-lao, il fortissimo liquore nazionale. Dove il fiume si restringe e la parete di roccia incombe, si approda per salire alle sacre grotte di Pak Ou che nel corso dei secoli la fede popolare ha colmato di migliaia di statue di Buddha. Sulla via del ritorno ci si arresta sulla riva destra, di fronte a Luang Prabang per un breve e rilassante trekking nel villaggio Xieng Maenfamoso per la lavorazione delle alghe di fiume e le sue antiche pagode. Rientro a Luang Prabang per immergersi nel colorato mondo del mercato dei prodotti artigianali che al calr del sole si apre sulla via che corre tra il Phu Si e l’antico Palazzo Reale. Pranzo in un ristorante tipico e cena in hotel.

tak bat 3 tuttolaosGiorno 3: Svegliandosi prima dell’alba si puo’ andare nella via centrale di Luang Prabang per vedere la lunga fila di oltre 200 monaci con alla loro testa il Patriarca, che silenziosisfilano tra la riverentepopolazione che offre loro il cibo della giornata. Si rientra in albergo per la prima colazione e poi si visita il Museo Nazionale posto nell’edificio del Palazzo Reale costruito nel 1904 e che ora ospita una ricca collezione degli oggetti appartenuti al tesoro della famiglia reale e, soprattutto, il Phra Bang, la statua in oro alta 83 cm che secondo la tradizione e’ il simbolo del regno di Lane Xang dal XIII secolo. Trasferimento in aereoporto per prendere un volo di linea alla volta di Vientiane. Mezza giornata di visita dei principoali templi della citta’. Passando a lato del Patuxai o “Porta della Vittoria”, il memoriale dedicato a tutti i Laotiani caduti durante tutte le guerre, si raggiunge il luogo piu’ sacro di tutto il Laos, il That Luang, il grandioso stupa che si dice contenga una reliquia del Buddha che la tradizione vuole sia stata qui portata nel III secolo avanti Cristo. Nel cuore della citta’ vecchi il chiosco dell’antico Vat Si Saket accoglie piu’ di 2000 immagini del Buddha che, si dice, lo abbiano preservato dalle distruzioni portate dagli eserciti siamesi nel 1828. Sull’altro lato della strada, la raffinata architettura classica del Ho Phra Keo accoglie il museo di arte religiosa con una stupenda statuaria buddhista in bronzo. Pranzo in ristorante tipico, cena in hotel.

Giorno 4: trasferimento all’aeroporto di Vientiane.

itinerario in breve:

1

2

3

Ciao,stai pianificando un tour in Laos? In questo caso possiamo proporti pacchetti gia’ pronti come quello che vedi in questa pagina o soluzioni personalizzate. Ti basta compilare e inviarci il modulo in basso:banner bianco rosso

Richiedi preventivo